816 visite

Ciisa: a favore della libertà di scelta con consapevolezza. A sfavore dell’imposizione e del Regimetto di Stato.

Il Disegno tracciato dal Governo, sugli over 50, sui lavoratori poliziotti e sulle altre categorie lavorative, è quella della inoculazione forzata, senza assunzione di responsabilità e libertà di scelta dell’individuo.

Pensano di etichettare il 100% della popolazione col Super Green Pass e in un prossimo futuro, di trapiantare anche un micro-chip sottocutaneo?

Ma secondo Voi, il Governo, i Grandi Mondiali, si rendono conto che il risultato di questa sostanza inoculata non produce gli effetti desiderati?

Ma si rendono conto che il progetto è fallito?

Vogliono continuare a perseguire una politica senza ottenere alcun risultato?

Non servono le centinaia di migliaia di morti a causa delle conseguenze del vaccino?

Non serve la prova dell’inefficacia del siero, che ha una copertura di durata di qualche mese e non copre le varianti?

Non serve neanche l’evidenza che i contagiati delle varianti ha avuto come terreno fertile il vaccinato?

Pensate ad un 2022 sulla falsariga del 2021, tra chiusure, restrizioni , ricatti, bi-vaccinazione, tri-vaccinazione annuale per chi non ha la tessere Verde?

Non credete che sia giunto il momento di essere razionali?

Questo film è ormai già visto e il tradimento dei Politici, dei giornalisti che seguono un copione unilaterale con informazioni alquanto alterate, dei virologi e scienziati di parte e senza contraddittorio, che trattano i sani, che non si sono inoculati, per malati e “potenziali contaminatori”, nonché responsabili del contagio e privandoli della libertà personale; trattano gli inoculati, come sani e liberi di fare quello che vogliono, ma in realtà finiscono per essere trattati alla stregua di potenziali malati e dipendenti della punturina a vita.

Oramai il problema non è più sanitario, ma di controllo dell’individuo e attraverso la tessera verde, il virus manipolato dall’uomo, è diventato un ottimo deterrente di prevenzione, innescando un circolo vizioso per chi produce lo strumento adatto, alimentando così le casse aziendali e, questa, alla fine, è la gioia infinita di un disegno scritto dai “Grandi” che contano, ma è un fallimento del sistema, di chi ci ha creduto ed è stato raggirato.

Popolo Sovrano, continuate così… ma se ti senti raggirato, non preoccuparti, noi ci siamo, noi ti accogliamo, perché sei un nostro fratello e ti vogliamo bene.

By Zen

Written by