225 visite

Ciisa, Chierchia, siamo d’accordo con Nunzia Alessandra Schilirò, Vice Questore di Roma, Green pass: “Illegittimo”.

Ieri 26 sett. 2021 un vicequestore della polizia di Stato, Nunzia Alessandra Schilirò, già capo della sezione violenze sessuali della Squadra mobile romana e adesso in forza alla Criminalpol, è salita sul palco: «Non so nemmeno io come ho fatto a salire sul palco, ma penso che la gente abbia bisogno di parole vere: il green pass è illegittimo»

Il funzionario aggiunge: «Non ho paura a dirlo, non possono esserci compromessi. Uniamoci e rimaniamo a casa, siamo 15 milioni: come farà il Paese ad andare avanti?»

Intanto le dichiarazioni del funzionario non sono passate inosservate ed in serata, giunge la notizia che è stato avviata un’azione disciplinare da parte del Dipartimento di Ps per i fatti di San Giovanni.
Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese: “Dichiarazioni gravissime, seguo la vicenda personalmente”. 
Sull’account Facebook della dottoressa  Schilirò risponde con un post: “È bello apprendere dai giornali, anziché dalla propria amministrazione, di essere già sotto procedimento disciplinare – ha scritto  la poliziotta -. Sono molto serena. Ieri mi è capitata l’occasione di esercitare i miei diritti previsti dalla Costituzione e l’ho fatto. Il mestiere che svolgo è pubblico. Ho ricevuto quattro premi dalla società civile per i miei risultati professionali. Sono stata in moltissime trasmissioni televisive rappresentando l’amministrazione. Google dedica alla professione che svolgo molte pagine. Ieri ero solo una libera cittadina che esercita i propri diritti. Se l’amministrazione non gradisce la mia fedeltà alla Costituzione e al popolo italiano, mi dispiace, andrò avanti lo stesso. Ho scelto il mio mestiere, perché credevo che non ci fosse niente di più nobile del garantire la sicurezza di ogni cittadino, in modo che chiunque fosse libero di esprimere il proprio vero sé. Se questo mi viene negato, il mio mestiere non ha più senso. Andrò avanti sempre, con o senza divisa, per amore del mio Paese”.
Questa notizia addolora, fa riflettere, ma in Italia esiste sempre la democrazia?Intanto andiamo avanti e salviamo il Paese da questa Dittatura…Ormai tutti sanno che la Politica è in mano alle lobby e certamente non pensano al popolo.
Noi come Ciisa abbiamo una posizione diversa dalle altre organizzazioni sindacali e non accettiamo compromessi, siamo per la libertà ed il rispetto.
Grazie Dott.ssa Nunzia Alessandra Schilirò per la sensibilità e il bene che ha per il Paese Italia.

Written by